lavoro politico
 
sito web di documentazione e analisi storico-sociale e politica - editing Subaltern studies Italia - Studi subalterni in Italia - direttore: Ferdinando Dubla

 

 

 

 

#LavoroPolitico #subalternstudiesitalia

 

INCHIESTA SOCIALE

La ricerca storico-politica come inchiesta sociale: le ‘ali di piombo’ in Occidente

 

 

 

Antonio Savasta

 

link permanente voce Wikipedia

 

redazione link permanente: Ferdinando Dubla

 

libro in progress. E.book  

 

Ferdinando Dubla (a cura di) - IRRIDUCIBILE PENTITO - Savasta e le Brigate Rosse

 

 Le confessioni di Antonio Savasta, dopo la cattura e la liberazione del generale Dozier il 28 gennaio 1982, sono il risultato non la causa di una sconfitta annunciata. Quello Stato che era stato presuntivamente colpito al cuore paradossalmente usciva più forte, più autoritario e repressivo, poteva anche torturare mettendo a tacere tutto l’antagonismo politico e sociale. Iniziano proprio così gli anni del “riflusso”. Perchè fu una slavina, che coinvolse anche chi non aveva condiviso le scelte avventuriste e militariste omicidiarie delle BR, come la sinistra di classe erede delle lotte del ‘68 e degli anni ‘70 o che si era opposto con tutta la durezza del non-riconoscimento nè politico nè sociale (il non riconoscere comunque il fenomeno armato “in nome del comunismo” nemmeno spia di un malessere sociale) come il PCI, relegato sulla difensiva. È dunque un nodo storico-politico molto importante, ancora da studiare con profondità analitica

 

 

 

 

 

LA CAREZZA DI SAVASTA

 

 

 

 Lì tra le sbarre di grida antiche

fermo sta ad aspettare il tempo

 

ti vedo complice di un assetto nuovo

 

la vedo dolce la dolorosa scelta e poso lo sguardo

dove gli altri non vede. Ma ciò che non si vede è. 

 

La mia carezza ti avvolge languida prostrata al tuo sorriso. 

 

Vengo da te, ma il tempo è andato via, il tempo non ci aspetta. 

 

(fe.d.) 

 

L’ESISTENZIALE È POLITICO: “Diego” - “Emilio” e Antonio Savasta

 

 

VEDI ALLA VOCE: ANTONIO SAVASTA

 

La scelta di Savasta: il tornante storico di San Basilio (8 settembre 1974)

 

L'irriducibile pentito: Savasta e le Brigate Rosse (5.) - La lettera dal carcere alla vedova Taliercio

 

 

La carezza di Savasta (poesie didascaliche)

 

LA BARBAGIA È ROSSA, L’ITALIA LO SARÀ. La Barbagia di Savasta (6.1)

 

 

 

 

vai all' index di Lavoro Politico