lavoro politico
 
sito web di documentazione e analisi storico-sociale e politica - editing Subaltern studies Italia - Studi subalterni in Italia - direttore: Ferdinando Dubla
 

    Biografia, opere e attivitÓ del curatore       


Archivio articoli numeri precedenti

archivio 2022


2023

articoli in evidenza pubblicati

in primo piano:

gennaio

edit. politico Telegram gennaio 2023        https://t.me/lavoropolitico/51

╚ necessario approntare tutti gli strumenti possibili per organizzare le battaglie di massa contro il presidenzialismo autoritario (semi o integrale) con cui si riveste il moderno fascismo.  ╚ necessario prepararsi in tutto il territorio nazionale e non solo nel Mezzogiorno, alla mobilitazione popolare per un movimento contro l’autonomia differenziata, strumento divisivo dell’unitÓ del paese, ma soprattutto alimentatrice di ineguaglianza e colonialismo interno.  La sinistra di classe e antagonista al sistema deve rilanciarsi non solo in chiave difensiva, ma rilanciare un’altra idea di societÓ democratica, basata sulla partecipazione e il coinvolgimento attivo nei suoi istituti di base.  L’”uomo collettivo” di Gramsci, appunto, quello che uscendo dall’accademia imbalsamata, respira il proprio tempo storico per la next Revolution. / fe.d.

L'"uomo collettivo" di Gramsci      podcast           blog

 febbraio

Un possente movimento di opposizione dal Nord al Sud deve riunificare l’Italia, lo stereotipo del Mezzogiorno ‘piagnone’ e ‘assistenziale’ veicolato dalle classi dominanti deve essere smascherato, la battaglia politica,
le lotte sociali,       rivendicheranno l’autodeterminazione e l’unione popolare.
Riprendiamo i classici del meridionalismo storico politico di impostazione gramsciana per ridefinire un nuovo meridionalismo non latitudinario
che pu˛ essere inscritto nella pi¨ generale critica postcoloniale alle forme della modernitÓ 

 marzo

PROLETARI “CON” RIVOLUZIONE - ‘ali’ di piombo in occidente

 

la linearossa di Angiolo Gracci

Risorgimento, resistenza, rivoluzione - Le tre R di Angelo Gracci, il partigiano 'Gracco'

 

Il BLACK MARXISM e i MARGINI di MARX

Le comunitÓ di base, i collettivi politici, culturali e di studio, i seminari permanenti, sono forme di socialitÓ e socializzazione, di discussione, confronto e deliberazione collettiva,
che rimandano ad una nuova concezione della democrazia.

continua edit. su Telegram

  1. testo: https://t.me/lavoropolitico/66

  2. vocale: https://t.me/lavoropolitico/68

 aprile

LE LOTTE DI CLASSE IN FRANCIA (Marx)

 

A CONQUISTARE LA ROSSA PRIMAVERA_ La Comune degli insurrezionalisti rivoluzionari

Lavoriamo per una SINISTRA COMUNISTA gramsciana con una linea di massa e radicata nelle classi subalterne
-lavoropolitico.it -

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------



 

Biblioteca in rete

https://independent.academia.edu/FerdinandoDubla


 

vai all' index di Lavoro Politico           scrivi alla redazione       webmaster