sito web di documentazione e analisi storico-sociale e politica - editing Subaltern studies Italia - Studi subalterni in Italia - direttore: Ferdinando Dubla
 

                                        LAVORO POLITICO -- loghi e index storico

testata  editing
Subaltern studies Italia

 Scheda storica     Documentazione marxista  Meridiano Sud   Archivio     I testi      e.book

- sito web Internet vintage 2.0 -

                                           seguici anche su
                                          

 

 

 

   

Lavoro Politico Marx XXI FB

SEGUI LE PAGINE COLLEGATE  METTENDO "MI PIACE"

Subaltern studies Italia FB


Ferdinando Dubla -- profilo FB

blog: www.ferdinandodubla.blogspot.com



            

articoli e saggi non firmati sono redazionali

 

archivio 2024

Pagina - follow or like

per lo studio e la ricerca storica e teoretica dei movimenti antagonisti della sinistra di classe e dei gruppi subalterni, del marxismo, del movimento operaio e comunista - recensioni - libri - saggi e articoli

 (maggio 2024)

in primo piano

NON RIUSCIAMO A RESPIRARE - Gli editoriali di Lavoro Politico (maggio 2024)

 

NON C’È PACE TRA GLI ALTOFORNI_SUL ROMANZO OPERAIO DI FABIO BOCCUNI

Stiamo andando alla campagna elettorale per le europee per la lista #PaceTerraDignità  promossa da Michele Santoro e Raniero La Valle con il sostegno, tra gli altri, del Partito della Rifondazione Comunista, con le nostre parole d’ordine, con le nostre analisi, con il nostro contributo di lotta. Tra questi, c’è il NO alla NATO strumento di morte, no al GENOCIDIO del popolo palestinese.

La NATO è strumento bellico offensivo dell’atlantismo, ideologia e prassi che supportano l’imperialismo occidentale ad egemonia statunitense e che ha giustificato e giustifica il colonialismo e il neocolonialismo come dominio dell’ineguaglianza nel rapporto tra Stati e la subalternità dei popoli alle logiche del comando dei poteri capitalisti. / fe.d.

--------------------------------------------------------------------------------------

MA LA GUERRA NON E' UNO SPETTACOLO

LO SPETTACOLO DI DEBORD

 

Lo “spettacolare” incipit de “La società dello spettacolo” di Guy Debord (1967), di estrema attualità.

 

--------------------------------------------------------------------

 

¬¬

PER UNA CRITICA DELLA TEORIA CRITICA - Wendy Brown ed Agnes Heller

 

 

 

 ----------------------------------------------------------------------

La solidarietà al popolo palestinese: la controinformazione e l'approfondimento storico-politico

vocale Telegram: https://t.me/lavoropolitico/199

-----------------------------------------------------------

 

------------------------------------------------------------

¬¬¬ 

¬INCHIESTA SOCIALE¬

 

La ricerca storico-politica come inchiesta sociale: le ‘ali di piombo’ in Occidente

 

libro in progress. E.book  

Ferdinando Dubla (a cura di)

IRRIDUCIBILE PENTITO - Savasta e le Brigate Rosse

¬¬

 

SAVASTA E IL GIUDICE - GLI INTERROGATORI - IL COLLETTIVO (7.1)

 

 

SAVASTA E IL GIUDICE - GLI INTERROGATORI - I PAESI 'ENUCLEATI' e LA PROCEDURA DEL CONGELAMENTO (7.2)

 

--------------------------------------------------------

(..) "La storia dei gruppi sociali subalterni è necessariamente disgregata ed episodica. (..) Ogni traccia di iniziativa autonoma da parte dei gruppi subalterni dovrebbe perciò essere di valore inestimabile per lo storico integrale.", 

Antonio Gramsci, Quaderno 25 (XXIII), 1934, Ai margini della storia

(Storia dei gruppi sociali subalterni).

 

 

Il Paragrafo 5 del Quaderno 25               podcast           blog    

 

 

 

¬¬

 

SUBALTERN SOCIAL GROUPS - Gramsci in ambito internazionale: l’ispirazione nei Subaltern studies

 

 

LO “SPIRITO DI SCISSIONE” IN GRAMSCI E I SUBALTERNI

 

 

Subaltern studies Italia 

una nuova narrazione dei subalterni nella forma del collettivo di ricerca

Le relazioni fra noi e i “subalterni” che cerchiamo di portare alla luce si basano anche sul fatto che le storie del passato continuano a dare forma al mondo in cui viviamo
Ania Loomba, Colonialismo/Postcolonialismo, Meltemi, 2000

 

 

VEDI ALLA VOCE RANAJIT GUHA - Antologia critica sullo storico indiano fondatore dei Subaltern Studies 

 

in onore di Ranajit Guha - fondatore dei Subaltern studies

 

-----------------------------------------------------

 

 

Conversazioni su Antonio Gramsci e gli studi subalterni in Italia - Collettivo #SubalternStudiesItalia

DIPESH CHAKRABARTY ED ERNESTO DE MARTINO: UN CONFRONTO POSSIBILE

 

Antologia da Gennaro Ascione

¬¬

DECOLONIZZARE IL SAPERE - Subaltern Studies e studi postcoloniali in interlocuzione

 

¬¬

SUBALTERN STUDIES TRA TENDENZE "POST", ALTHUSSER E MAO-TSE-TUNG

 

e.mail: subalternstudiesitalia@gmail.com

 

  ------------------------------------------------------------

War is not revolution

 

 

Ferdinando Dubla - web director Political Work

 - Support Defend Rojava -

 

I più larghi orizzonti consentono di allargare lo sguardo oltre le nubi, laddove c’è il sole

 

 

OUR THE NEXT REVOLUTION - LA NOSTRA PROSSIMA RIVOLUZIONE 

 

 

 

UTOPIA CONCRETA: IL CONFEDERALISMO DEMOCRATICO E LA NEXT REVOLUTION IN ROJAVA

 

Un'altra idea di democrazia, un altro Occidente

[Rojava (/roʒɑˈvɑ/)(/occidente/]

 

------------------------------------------------------

 


---------------------------

Meridiano Sud

testi  sulla 'quistione meridionale' e del Sud del mondo

-------------------------------------------------

Seguiremo le tracce dell’«iniziativa autonoma» dei subalterni nella storia meridionale. Ribellandosi a un duraturo discorso che le vorrebbe responsabili dell’arretratezza del sud, le classi popolari incarnano la testimonianza viva della possibilità di disfarsi della condizione di immutabilità assegnata all’intero Mezzogiorno. Esse ci consentono di ridare centralità alla prospettiva di classe nella lettura e decostruzione della questione meridionale.
Carmine Conelli

 

LA CONTRONARRAZIONE DEL SUD: noi non siamo il non-nord

 

 

LA SOCIOLOGIA DI CAMPO, PER MOTIVI DI GIUSTIZIA - il lavoro di Marco Omizzolo

 

 

----------------------------------------------

“LA FINE DEL MONDO“ COME PERCORSO DI LIBERAZIONE - su De Martino, Marx e Gramsci

¬


Il doppio sguardo: marxismo e antropologia filosofica in Gramsci e De Martino
e.book e.pub progress
(a cura di Ferdinando Dubla)
LEGGI




 


----------------------------------------------------------------------

       

-------------------------------- 

Consulta l'archivio per tutti i numeri precedenti

prossimi aggiornamenti: giugno 2024

Biblioteca in rete

I margini della storia, Gramsci e i Subaltern Studies. Una pagina di Gramsci sullo studio dei gruppi subalterni

                    

Il nostro speciale su Rocco Scotellaro

Lavoro Politico_Scotellaro page

 

 

 

  

Il comunista non può essere solo filosofo; egli è sempre e contemporaneamente anche storico organico alla propria classe.  Il ruolo dell’intellettuale si riposiziona: da specialista, diventa ”specialista+politico” (Gramsci), cioè ’organico’ alla classe. Come tale, assume la conricerca, il collettivo, il gruppo di studio, la collaborazione, come strumento di lavoro. Diventa ’intelletto collettivo’. La critica alla funzione borghese dell’intellettuale specialista diventa critica alla stessa forma accademica di costruzione dei saperi e alla loro espropriazione da parte del potere delle classi dominanti

ferdinando dubla

biografia autore Academia.edu

SUBALTERN STUDIES ITALIA

L'analisi e la classe

 blog

direttore: Ferdinando Dubla - Google+



scrivi a Lavoro Politico

 

Questo Sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica, né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della

Legge n. 62/2001

 

 redazione Lavoro Politico  Leporano-Taranto
 Logo grafico di Marco Guglielmi

 editor digitale Claudio Di Comite
 

i materiali del sito e il loro utilizzo sono regolati secondo il


visitatori